ZEP NICASIL
ITA ENG

Burattatura, sbavatura e sgrassatura

Quelli della Burattatura, Sbavatura e Sgrassatura rappresentano processi di rimozione meccanica dei residui di substrato, derivanti da lavorazioni come, ad esempio lo stampaggio. Si tratta di un trattamento che può essere interfacciato ad altre lavorazioni come la fosfatazione, soprattutto per particolari in ferro o la passivazione dell’acciaio inox. Vengono effettuate per rotolamento a rotobarile, principalmente su minuteria e piccoli particolari adatti a subire micro-urti.

In dettaglio, la Sgrassatura, ovvero la rimozione di tracce di grasso o materiale organico superficiale, può essere sia semplice (chimica) o speciale (doppia sgrassatura chimica + elettrolitica).

Impianto di Burattatura, Sgrassatura e Sbavatura

Si tratta di un impianto a rotobarile di tipo manuale, con bagni a componente acquosa. La lavorazione è applicabile solo su minuteria e su qualsiasi genere di substrato.